Oggi vorrei dedicarmi qualcosa per me stesso, come per esempio raccontarmi.

Ciao, benvenuto nel mio racconto, spero che questa  biografia che parla un po’ di me non ti faccia annoiare, oppure scappare da questa pagina.

Non sono di certo uno scrittore, sono un narratore di suoni, artista che ha voglia di vivere della propria voce. Sono nato in una ridente città, nota per una commedia del 1962 dal titolo “Lo smemorato di Collegno“.

Beh, smemorato lo sono fin dalla nascita, ma devo dirvi che con il tempo sono migliorato grazie alla musica e al canto. Ebbene si, l’arte mi ha permesso di crescere e di vivermi momenti, nel bene e nel male, pieni di grande intensità. Oggi l’attività che mi permette di sopravvivere, è cantare la mia vita, insegnando, componendo e ricercando ogni giorno nuove strategie e strade per rendere il quotidiano curiosamentevivo“.

Bene dopo questa breve introduzione non vorrei annoiarti con ulteriori informazioni, che puoi semplicemente ritrovare nella classica biografia –> (link) che mi chiedono in molti, e nella cronologia –> (link) di eventi che ogni qualvolta la sfoglio mi stupisco di quanto tempo ho dedicato alla voce.

Se vuoi seguirmi e conoscere quello che mi passa per la testa mi trovi su FB alla seguente pagina, oppure puoi richiedere di iscriverti al gruppo chiuso SIING networking (facebook) o ricevere la newsletter compilando il form al seguente indirizzo –> LINK

Qui di seguito i link per scoprire il mio mondo:

Un abbraccio forte e speriamo di poterci incontrare da qualche parte.
Albert

© 2019 Alberto Quarello All rights reserved | Partita Iva P.I. 03309870040 | POLICY & PRIVACY | DISCLAIMER
Translate with google »